martedì 24 novembre 2009

" PIZZA CHIUSA ALLA SCAROLA "

1 kg di farina;
50 gr di lievito; (sciolto nel latte)
sale q.b.;
3 tuorli di uovo;
2 bicchieri (di plastica) di latte tiepido;
1 bicchiere (di plastica) di olio di semi.
2 ceppi di scarola;
acciughe a piacere;
capperi q.b.;
olive di gaeta snocciolate.
Impastare il tutto, sè dovesse risultare un'po' duro, aggiungere ancora un'po' di latte, far lievitare per un ora e mezza, dividendolo in due impasti.
Pulire e sbollentare i ceppi di scarola, farli colare bene.. bene..
Soffriggere poi in una padella la scarola precedentemente scaldata e tagliata a pezzetti, con aglio a pezzetti, un'po' di acciughe sott'olio, capperi e olive snocciolate.
Dopo che l'impasto ha raggiunto la giusta lievitazione, stenderlo con il matterello coprirlo di scarola e aggiungere sopra un altro disco di pasta steso in precedenza, con una forchetta bucherellare la parte superiore, infornare a 180° per circa 20 minuti, ha una cottura molto veloce...

23 commenti:

  1. siiiii...anch'io la faccio così (almeno il ripieno)ed è buonissima,la tua è proprio sofficiosa :)
    bacioni
    Fiorella

    RispondiElimina
  2. Che bella alta, soffice e proprio ricca! sfiziosa!
    bacioni

    RispondiElimina
  3. Troppo buona questa pizza...la foto parla da sola!!!Che bella, è già in tema natalizio!!!Un abbraccio

    RispondiElimina
  4. che bonta' la pizza di scarole...e questa
    tua deve essere di un buonoooo!!ciaoo

    RispondiElimina
  5. L'ho mangiata settimane fa per la prima volta.. ed ho chiesto immediatamente la ricetta.. che sto ancora attendendo.. meno male che ho trovato la tua!! Bacioni e buon w.e. .-)

    RispondiElimina
  6. MAMMA CHE BUONA LA PIZZA CON LA SCAROLA! ME LA FACEVA LA MAMMA DI UNA MIA CARISSIMA AMICA QUANDO ANDSAVO A PRANZO DA LEI!

    RispondiElimina
  7. Buonissima, la faccio spesso anch'io, solitamente quando panifico!!
    Buon fine settimana!!!

    RispondiElimina
  8. che meraviglia questa pizza con la scarola gnam gnam

    RispondiElimina
  9. Adoooooro la pizza con la scarola. Ci stavo giusto pensando in questi giorni, e' ora di prepararla... La ricetta e' simile a quella che seguo io. Un bacione

    RispondiElimina
  10. Buona e gustosa!!!
    Slurpppppppppp!!!
    Ciao Mariarita se passi da me (nel blog nuovo) c'è un dono per te!!!
    Notteeeeeeeeeeee!!!
    Bacioni oni oni

    PS: se non lo trovi nel mio blog sopra il post ci sono le indicazioni

    RispondiElimina
  11. Da buona napoletana adoro la pizza di scalora,mi piace anche variarla con la salsiccia o con le acciughe ,la tua è una vera tentazione :P

    RispondiElimina
  12. che bontà!ho una fameeeeeeee!

    RispondiElimina
  13. Eccomi giunta per lasciare i miei migliori auguri di Buone Feste a te e famiglia... con l’occasione un dono natalizio ti aspetta... lo puoi ritirare nel mio scrigno...
    Buona notte e buon inizio settimana... un abbraccio...
    Ciao ciao Paola

    RispondiElimina
  14. buonissima la piazza con le scarole... è il mio tipico spuntino nel giorno della vigilia a pranzo!!!! augurissimi di buon natale e buon 2010!!!!

    RispondiElimina
  15. AUGURI di BUON NATALE!!!UN ABBRACCIO

    RispondiElimina
  16. auguri per il nuovo anno, che ti porti serenità, pace e tante cose belle
    bacioni
    Fiorella e Francesca

    RispondiElimina
  17. Molto buona e soffice...brava e complimenti anche per il blog... a presto Luciana
    daldolcealsalato.myblog.it/

    RispondiElimina