mercoledì 13 maggio 2009

"Veneziane alla crema"



Impasto per 13 veneziane:

500 gr di farina;
1 busta di lievito di birra;
50 gr di zucchero;
1 bustina di vanillina;
scorza grattugiata di un limone;
2 uova;
1 cucchiaino raso di sale;
75 gr di burro;
225-250 ml latte tiepido.

Setacciare la farina in una terrina larga e mescolarvi il lievito di birra.
al centro del mucchio praticare una buca e versarvi zucchero, vanillina, scorza di limone, uova, sale e burro liquefatto tiepido.
Amalgamare il tutto con una forchetta, aggiungendo un po' per volta il latte tiepido.
Lavorare l'impasto sul piano del tavolo infarinato per almeno 10 minuti, allargandolo con i pugni chiusi, riavvolgendolo e sbattendolo sul tavolo, fino al completo assorbimento del liquido.
Rimettere l'impasto nella terrina infarinata, coprirlo con un canovaccio umido e porlo a lievitare in un luogo tiepido, fino a quando il suo volume sara' raddoppiato (1 ora e mezza circa).
Dividere l'impasto ben lievitato in 13 pezzi, formare delle palline e disporle, non troppo vicine, su 2 lastre da forno foderate con carta da forno.
Porre a lievitare nuovamente in luogo tiepido per 20 minuti circa.

In tanto preparare la crema.*

Spennellare la superficie delle veneziane con l'uovo sbattuto.
Con una tasca da pasticcere distribuite un po' di crema sopra le veneziane e decorare con lo zucchero granella.
Cuocere per 13-15 minuti nella parte media del forno preriscaldato (elettrico e a gas : 170-180°, ventilato : 160-170°).
Con una tasca da pasticcere riempire le veneziane con la restante crema.

*Crema:

150 gr di farina;
150 gr di zucchero;
6 tuorli;
1 litro di latte;
scorza di limone grattugiata.

Mettere zucchero, farina, e tuorli sbattere bene.
Aggiungere a poco alla volta il latte, precedentemente riscaldato, con una buccia di limone, mescolare fino a quando diventa compatta.

11 commenti:

  1. Perfette, soffici con quel bel cappello multicolore e con un cuore colmo di dolcezza!!!
    Compliments

    RispondiElimina
  2. Che belli questi dolci! Da copiare subito!
    Un abbraccio
    Carmen

    RispondiElimina
  3. Mmmmmmm ma come sembrano buone!!! carinissime oltretutto.. un paio per me ti avanzano mica??? bacioni :-))

    RispondiElimina
  4. come mi piacciono le veneziane con la crema!! le devo provare!! buona notte!!

    RispondiElimina
  5. Ma sai che non ho mai mangiato le veneziane....mi fai venire voglia di prepararle!!! Baci

    RispondiElimina
  6. Belle queste veneziane,molto deliziose

    RispondiElimina
  7. Ciao! devono essere proprio morbide e dolcissime! e son riuscite davvero bellissime! brava!!
    bacioni

    RispondiElimina
  8. Come vedi, anche a me sfuggono delle cose :-D Brava! Baci.

    RispondiElimina
  9. Che buoneeeeeeee.................!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  10. deliziose! sono quelle dei libricini della PaneAngeli vero?
    anch'io le ho fatte e rifatte più volte a casa mia le adorano.

    RispondiElimina
  11. Diavolo ma sono carinissime, l'impasto mi interessa molto, sembra adattarsi a molte varianti di ripieno, o addirittura a farsi magiare cosi' come una briochina.
    Bravissima ! A presto :)
    Federica

    RispondiElimina